prima di sposarsiCosa si dovrebbe sapere prima di sposarsi? Eccomi lì, nel reparto lattiero-caseario del supermercato, ad ascoltare il mio papà dare consigli sul matrimonio.

Spiegò alcune delle principali differenze che lui e mia madre avevano quando si stavano per sposare e negli anni successivi al matrimonio.

Quel giorno fu particolarmente sincero e imparai molto di più sui miei genitori di quanto pensassi di avere mai fatto.

Alcuni argomenti di cui parlare prima di sposarsi

Non sono sposato e mio padre, che ha beneficiato di oltre trent’anni di esperienza matrimoniale, scaricò la sua saggezza nella mia mente ricettiva. Cercai di assorbire tutti i consigli che potevo.

Avevo sentito un sacco di storie di cattivi matrimoni, quindi questo consiglio mi sembrò inestimabile.

Ciò che mi colpiva più di ogni altra cosa era il fatto che i miei genitori non avessero avuto certe conversazioni prima di sposarsi. Mio padre spiegò come ciò avesse reso il suo matrimonio più difficile.

Questo mi incuriosì e iniziai a chiedermi se altre coppie avessero avuto esperienze simili.

Il sondaggio sul matrimonio

Ero curioso, volevo sapere quali conversazioni le persone avrebbero dovuto avere. Quindi, essendo un uomo tecnologico, feci un sondaggio su Google.

Lo inviai sul web chiedendo risposte sincere alle persone. Chiesi loro quali conversazioni dovessimo avere prima di sposarci e ricevetti parecchie risposte.

Da questo sondaggio, notai alcuni modelli. Molti di coloro che risposero dettero lo stesso consiglio.

Le loro risposte potrebbero sembrare abbastanza “ovvie”, tuttavia sono state spiegate anche le motivazioni dei loro consigli. Le loro spiegazioni argomentano bene il loro punto di vista.

Questo non è il mio consiglio. Non sono sposato quindi non sono davvero il tipo da dare consigli sul matrimonio. Invece, questo consiglio viene dalle molte persone che hanno risposto al sondaggio.

Se state per sposarvi, fate attenzione. Potreste imparare qualcosa. Se siete già sposati, fate ancora più attenzione. Potreste trovare qualche perla di saggezza.

Prima di sposarvi

Obiettivi  ed aspettative

Ho notato degli schemi nelle risposte del sondaggio. Sembra che le aspettative e gli obiettivi personali siano due cose che dovrebbero essere affrontate prima che due persone si sposino.

Molte delle risposte del mio sondaggio spiegano che le persone dovrebbero conoscere le loro aspettative individuali prima di sposarsi. Ciò include le aspettative sull’ intimità, le finanze, le tradizioni familiari ed anche le faccende domestiche.

Questo dovrebbe anche aiutare entrambi a fare i conti con la realtà.

coppia feliceÈ importante stabilire le aspettative perché “semplici errori di comunicazione possono creare barriere significative in un matrimonio e spesso condividono una fonte comune: aspettative insoddisfatte”.

Parlare di ciò che vi aspettate dal vostro matrimonio può aiutare voi e il vostro partner a raggiungere un consenso sul vostro futuro insieme. Potrebbe non essere facile, ma aiuta a ridurre le turbolenze nel matrimonio.

Le coppie dovrebbero incontrarsi e parlare di ciò che si aspettano gli uni dagli altri e di ciò che si aspettano dalla vita. Questo può essere un po’ imbarazzante, (specialmente quando si parla di sesso), ma deve succedere.

Molte delle risposte del sondaggio hanno detto che il sesso dovrebbe essere sicuramente discusso prima del matrimonio. Dicono di fare questo per “evitare confusione, problemi e anche la natura sacra di questo”.

Dopo che entrambi nella coppia hanno capito cosa aspettarsi, possono quindi parlare dei loro obiettivi. Ciò include gli obiettivi all’interno della relazione (obiettivi di denaro, dove stabilirsi, obiettivi religiosi, ecc.).

E dovrebbe includere anche obiettivi personali. Avendo chiaro in mente le loro rispettive aspettative, entrambi possono formare insieme i loro obiettivi.

Entrambi i partner dovrebbero sapere se l’altro partner vuole rimanere a casa ed essere un genitore a tempo pieno, tornare a scuola, avere una carriera professionale o una combinazione di tutti e tre.

Questo aiuterà la coppia ad essere sulla stessa lunghezza d’onda.

Affrontare questi discorsi prima di sposarsi li preparerà “per sapere come affrontare le cose difficili e [aiutarli] a non lasciarsi sorprendere da cose importanti che potrebbero arrivare nel [loro] futuro.” (Anonimo del sondaggio).

Il Presidente Monson riconosce l’enorme impatto del sostegno che la sua cara Francis ha avuto su di lui.

Dice “non c’è nessuno come lei – assolutamente nessuno”. Ovviamente entrambi sapevano e capivano le priorità e gli obiettivi personali l’uno dell’altro.

Figli

figliUn altro argomento che deve essere discusso è l’argomento dei bambini. Prima di tutto, dovete parlare di quando e quanti bambini volete entrambi.

Uno degli intervistati del mio sondaggio ha affermato che “è andato avanti con certe aspettative di avere dei figli subito, ma la moglie non la pensava così”.

Può essere frustrante avere opinioni divergenti in quest’area. Parlarne in anticipo preparerà entrambi a prendere una decisione.

Anche come allevare i vostri figli è un argomento importante di cui parlare. Un genitore potrebbe essere più autoritario e l’altro più permissivo. Tali disparità sono molto importanti perché possono causare dissonanza all’interno della famiglia.

Parlarne perché “le qualità che ci portano ad innamorarci l’un l’altro come persone non ci portano sempre ad innamorarci l’un l’altro come genitori”.

In merito a  queste decisioni, tutti noi, sposati e single, dovremmo ricordare l’insegnamento dell’anziano Anderson che “la decisione di quanti figli avere e quando averli è affare del marito, della moglie e del Signore.

Non dobbiamo giudicarci a vicenda riguardo a tale questione. “

Argomenti più delicati

Alcune conversazioni potrebbero essere un po’ più delicate. Questi sono gli “scheletri nell’armadio” e le cose che per loro stessa natura rendono più difficile la vita matrimoniale. Coloro che hanno risposto al mio sondaggio hanno avuto un po’ da dire a riguardo. Qualcuno ha detto:

“Siate aperti e completamente sinceri su eventuali scheletri nell’armadio che potrebbero venir fuori in seguito. Non vorreste sposarvi e scoprire mesi o anni dopo una grave malattia mentale che hanno affrontato o che stanno ancora affrontando o una dipendenza che è ancora presente nella loro vita”.

Anonimo

Questa è una questione molto seria. Per noi, il matrimonio è un impegno eterno. Pertanto, dovremmo fare attenzione a non nascondere le cose che riguardano il nostro coniuge.

Dobbiamo essere sinceri con la condivisione di noi stessi e aspettarci lo stesso in cambio. Questo potrebbe significare di rivelare una malattia mentale, un problema di salute o una dipendenza con cui lottiamo.

Ciò potrebbe significare che il nostro partner ci riveli qualcosa.

Ecco, è importante ricordare quello che un altro dei miei intervistati ha detto: “Parlate di tutto e siate pronti per le delusioni che comporta l’amore incondizionato”. Non importa ciò che condividono, non condannateli o scoraggiateli.

Amateli semplicemente come farebbe Cristo.

Questi colloqui dovrebbero accadere teoricamente prima di sposarsi. Possono succedere dopo, ma immagino che diventino più difficili col passare del tempo.

Prima del matrimonio, potete interrompere la relazione se gli scheletri sono troppo grandi per essere superati, oppure avreste il tempo di superarli insieme prima di contrarre le alleanze.

Fare queste conversazioni può precludere molti argomenti difficili o conflitti coniugali.

Dovreste anche sapere che non tutto deve essere condiviso. Non vorrei che presumeste, che vi stia dicendo di scaricare tutte le vostre malefatte sul vostro amato, ignaro di tutto ciò.

Questo a volte potrebbe causare più danni che benefici. Tuttavia, vi incoraggio a cercare la guida dello Spirito. Vi dirà cosa, e forse ancora più importante quando rivelare quelle cose scomode.

Stress

ansiaBuongiorno … Lasciate che lo stress cominci …

Questo è un po’ l’argomento “tutto il resto”. Spazia tra “i peggiori scenari possibili, come pagare una grande quantità di debiti, o affrontare la morte di una persona cara, o affrontare problemi medici” (intevistato anonimo) dall’amare le lingue ai suoceri!

Queste conversazioni sono altrettanto importanti come le altre che ho menzionato. Questi includono i piccoli stress che possono accumularsi e minacciano di farvi a pezzi.

Scoprite come affronterete entrambi lo stress, i combattimenti o le incomprensioni. Trovate i modi migliori per diventare la stessa squadra il più velocemente possibile. Trovate ciò che funziona per la vostra relazione.

Dovreste anche parlare delle cose che pensate non vi accadrebbero mai, come un’emergenza familiare. Mio padre si trovò in un incidente aereo quando ero solo un bambino.

Garantisco che i miei genitori non hanno mai pensato che gli sarebbe successo ciò. In coppia, parlate degli scenari “e se”, ma non permettete che offuschino la vostra positività e ottimismo. Calcolate i vostri piani A-B e poi andate avanti.

I suoceri, in particolare, possono avere un effetto tremendo sul matrimonio. Ho visto come i suoceri hanno influenzato i miei genitori, la mia famiglia e i miei amici nei loro matrimoni. Se non viene affrontato, molto probabilmente diventerà un argomento di preoccupazione per una parte o l’altra.

Un articolo su Psychology Today aveva capito bene. Descriveva in che modo uomini e donne potevano provare lealtà conflittuali tra i genitori e il coniuge.

Dicono che dobbiamo sostenere e difendere la nostra sposa anche contro la nostra stessa famiglia. Nella Chiesa, crediamo che dobbiamo “lasciare il padre e la madre” (Matteo 19: 5) e rimanere fedeli al nostro partner dell’alleanza.

Perché

Il modello più comune che ho trovato nei risultati del sondaggio è stata una piccola spiegazione che molti degli intervistati hanno spiegato perché dovremmo avere queste conversazioni.

Per lo più tutti hanno detto che costituiva un precedente per l’apertura. Hanno detto che essere aperti l’uno con l’altro li ha aiutati a superare molte sfide. Posso facilmente vedere come la capacità di comunicare apertamente costruisca un matrimonio forte.

“Questo sarà il tuo nuovo migliore amico per sempre.”

Intervistato anonimo

Donna incinta parla con dottoreCome la citazione a sinistra ci aiuta a ricordare, questa cosa del matrimonio dovrebbe durare per sempre. In aggiunta, dovrebbe essere divertente. L’apertura è la chiave. Aiuta a costruire quell’amicizia che è così importante.

Una delle cose migliori del matrimonio è il fatto che può essere fatto per resistere ai peggiori ostacoli. Se non avete un ottimo rapporto matrimoniale, potete costruirne uno.

Se non siete aperti con il vostro coniuge, potete iniziare oggi. Tutti i miei intervistati hanno risposto con toni ottimistici. Mi hanno fatto credere che, a prescindere dalle conversazioni che hanno avuto o meno prima del matrimonio, tutto andrà bene per loro.

Parlate

Che siate sposini o sposati da mille anni, tutti noi possiamo decidere di avere una migliore comunicazione nei nostri matrimoni. Tutto inizia con l’apertura e il parlare.

Certamente, apprezzeremmo tutti la maggiore complicità che deriva da una comunicazione migliore.

Mi piacerebbe sapere cosa pensate delle cose di cui dovremmo parlare prima di sposarci. Vi chiedo di lasciare un commento qui sotto. 

Prima di sposarsi, le coppie dovrebbero comunicare parlando di tutto dai loro obiettivi agli argomenti più delicati, questo sarebbe il segreto di un matrimonio felice.

Questo articolo è stato scritto da Justin Lewis e pubblicato su mormonhub.com. Questo articolo è stato tradotto da Nadia Manzaro.

The following two tabs change content below.

Nadia Manzaro

Nadia è laureata in Scienze e Tecnologie Agrarie; dopo la laurea ha conseguito due master e ha insegnato per un certo periodo alla scuola superiore. Il suo desiderio è di poter tornare a insegnare.  E’ stata anche un’insegnante nella Società di Soccorso, all’Istituto e in Primaria. Ama i bambini e soprattutto le sue due principesse. Nel tempo libero le piace frequentare corsi di pasticceria, prendersi cura delle sue gattine e stare in campagna. Ama il Vangelo e ha una testimonianza di Gesù Cristo, di cui continua a portare testimonianza, sin dai tempi della missione in Inghilterra.
Copyright © 2018 gesucristo.org. Tutti i diritti sono riservati.
Questo sito web non è in possesso o affiliato alla Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni (a volte denominata Chiesa Mormone). Le opinioni qui espresse non rappresentano necessariamente la posizione della chiesa. Le opinioni espresse dai singoli utenti individuali sono responsabilità degli utenti stessi e non rappresentano necessariamente la posizione della Chiesa. Per poter visitare i siti ufficiali della Chiesa, si prega di visitare LDS.org o Mormon.org.

Pin It on Pinterest